PER SAPERNE DI PIù VISITA IL SITO www.lentamentecoop.com

Siamo un gruppo di amici, per lo più originari del sannio beneventano (coadiuvati da un casertano, un'irpina, una cremasca ed una polacca) con la passione per l'agricoltura e l'ambiente.

Siamo un gruppo di persone provenienti da esperienze diverse, anche agricole.

Siamo persone che hanno vissuto storie di emigrazione e che hanno deciso di tornare nella terra d'origine ed alla terra.

Lentamente siamo tornati. In ordine sparso. Ciascuno a seguito di percorsi che si sono incontrati in questa terra, ciascuno con un bagaglio di esperienze fatte altrove.

Dopo anni passati lontano abbiamo guardato la nostra terra con occhi nuovi.Non era più la terra vuota che ci ha spinto ad andare lontano per cercare quello che qui mancava. La terra che un tempo vedevamo isolata oggi è una terra meno contaminata dall'omologazione culturale occidentale, dove un tempo vedevamo arretratezza oggi vediamo antichi saperi da preservare.

Nella ricerca di posti che sembravano offrire maggiori possibilità di formazione e occupazionali abbiamo avuto anche la possibilità di vedere più da vicino le contraddizioni di questa società e dei nostri stili di vita.

Troppo spesso il fattore economico è considerato l’aspetto più importante al punto da rendere accettabile scelte e abitudini che vanno a discapito dell’ambiente e della nostra salute sia fisica che psicosociale. La motivazione che ci ha spinti a tornare è quella di cercare nel nostro piccolo un’alternativa, un cambiamento di rotta, nuove soluzioni che abbiano un’ombra lunga sul futuro, che possano un giorno diventare buone pratiche diffuse. 

Adesso questo posto ci suggerisce un futuro costruito con le nostre mani. Un futuro fatto di sperimentazione di nuove pratiche agricole e di recupero di vecchie pratiche rispettose dell’ambiente, della persona, della società.

Questo posto è il terreno fertile da cui nasce l’idea di mettersi insieme per provare,                                                                                  lentamente, a trovare una strada che porti in un posto migliore.

Nasce così la Società Cooperativa Agricola Lentamente.

Siamo un gruppo di sognatori che sta provando, con i mezzi a diposizione, a valorizzare beni pubblici nell'ottica di un'agricoltura sostenibile, accogliente verso soggetti in difficoltà ed innovatrice nelle produzioni e nei metodi.

Più che esperienza abbiamo a disposizione la passione e l'incoscienza di chi sa che il percorso è difficilissimo, ma non provare a percorrerlo sarebbe stato ancora più difficile e doloroso.

Il nostro motto è composto da una singola parola: “sostenibilità”.Sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Per sostenibilità ambientale intendiamo la ricerca sul campo di pratiche agricole alternative a quelle diffuse oggi che hanno un notevole impatto sulla natura per l’uso di composti chimici (fertilizzanti, pesticidi, diserbanti, ecc...), lavorazioni invasive, sfruttamento eccessivo dei terreni.

Per sostenibilità economica intendiamo la ricerca di pratiche agricole che, oltre a rispettare l’ambiente e la genuinità dei prodotti, siano anche remunerative abbastanza da garantire un futuro dignitoso per i soci e per la nostra cooperativa.

Infine, per sostenibilità sociale intendiamo la capacità delle attività agricole di arrecare benefici a soggetti svantaggiati, di dare dignità sociale a persone disabili tramite attività che permettano di promuovere il diritto alla salute, inteso come benessere psicofisico, favorendo la sensibilizzazione e l’informazione delle famiglie e della società, integrando senza omologare o assimilare. Il contatto con la terra rimanda ad un contatto con noi stessi, un contatto profondo, portatore di equilibrio e benessere.

Siamo entrati in contatto con una grande quantità di persone, associazioni, enti che sono in sintonia con i nostri intenti. Con sorpresa abbiamo scoperto che nel territorio già prima di noi molte altre persone si sono interessate a questi temi. Ci sono processi di trasformazione sociale  già in atto che lavorano nel sottosuolo, che non sono visibili ad occhi distratti e che presto saranno nuove buone pratiche diffuse.

Ci proviamo con l'aiuto di quanti ci stanno sostenendo nei modi più svariati.

Vogliamo essere un grido di speranza, un sasso lanciato in uno stagno, un punto interrogativo per noi stessi e per il nostro territorio.


Contattaci

Come fare:

Telefono:+39 3494229003

Inviaci una e-mail cliccando qui

PayPal